Losnafire - Fairylands Festival
15747
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-15747,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-11.0,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive
 

Losnafire

Date
Category
Artisti
About This Project

Nel buio la luce, le scintille, il genio: le fiamme disegnano la danza della perfermer.

Losna ( traducibile come “fulmine” in dialetto piemontese ) si forma a livello artistico nell’area biellese attraverso collaborazioni con vari gruppi di diverse forme artistiche ( dalla danza, alla rievocazione storica, alla giocoleria ).
Dall’anno 1997 , membro attivo di un’associazione culturale, organizza eventi nell’ambito delle feste celtiche e medievali, fondando un gruppo di sole donne chiamato “Ysengarda” , dove venivano proposte danze e coreografie riguardanti il lato magico delle tradizioni medievali con spettacoli sulla stregoneria e la magia.

Dopo dieci anni di attività, con esibizioni in diverse piazze e palchi, il gruppo si scioglie. Da questo momento in poi, cresce sempre più la passione per la giocoleria e l’attrazione verso l’elemento fuoco. Collabora con il gruppo “Fate Mascarie per due anni, dopodiché, Michela dall’estate del 2010 inizia il suo percorso solista che si concentrerà in esibizioni col fuoco e fachirismo, col nome d’arte “Losna Fire”.

Frequenta corsi di giocoleria a Biella e Torino, e nel 2012 inizia a frequentare corsi e stage di danza orientale. Nel maggio 2013 intraprende il cammino verso le discipline orientali, appassionandosi così all’antica arte del Qi Gong.

La sua esperienza l’ha portata ad esibirsi in festival di artisti di strada, feste medievali e celtiche, notti bianche, feste private, festival musicali, discoteche e locali, mostre, sfilate di moda.